Calciomercato LIVE

Matera, esame Messina prima dell'esame di maturità Benevento

Immagine Matera Calcio
Immagine Matera Calcio

Di partita in partita, è cresciuta la consapevolezza di poter dire la propria contro chiunque. Fermate Casertana e Foggia, il Matera di Padalino vuole continuare a convincere se stesso e i propri tifosi. Di fronte, a partire dalle ore 14, c'è il Messina: all'andata finì 2-1 per i siciliani, con partita condizionata anche da una grave svista arbitrale a sfavore dei biancazzurri, ma ora è tutt'altra musica e il Matera è in grado di far male all'avversario senza aspettare che l'episodio venga da sé. 

Vincere per arrivare al meglio all'esame di maturità Benevento, la neo capolista dell'ex Auteri. 3 punti col Messina darebbero continuità a quanto di buono raccolto con Casertana e Foggia, per arrivare carichi nel Sannio e cercare di bloccare la corsa di un'altra capolista. Sarà un Matera con un età media molto bassa, ma con tantissima qualità e pronto alla battaglia, e con i precedenti dalla propria parte: 4 vittorie biancazzurri e 5 pareggi, 0 le sconfitte contro i messinesi. 

PROBABILE FORMAZIONE

MATERA (4-5-1): Bifulco, Di Lorenzo, Ingrosso, Piccinni, Tomi, Rolando, D'Angelo, De Rose, Casoli, Gammone (Pagliarini), Infantino. Allenatore: Padalino.

Giovanni Colucci