Poker del Matera A valanga anche Melfi, Vultur e Montescaglioso - I AM CALCIO MATERA

Poker del Matera A valanga anche Melfi, Vultur e Montescaglioso

Il vantaggio del Matera con Falco
Il vantaggio del Matera con Falco
PotenzaEccellenza

Turno interlocutorio per le quattro grandi del campionato. La capolista Matera Grumentum sbanca Nova Siri con un poker grazie alla doppietta di Falco, Gerardi e il rigore di Lacarra che permettono di abbattersi sul Policoro. La seconda della classe Vultur soltanto nella ripresa con una quaterna riesce ad imporsi sul Real Tolve: botta e risposta tra Di Senso e Daloia nella prima frazione, poi nella ripresa si scatenano doppio Petagine (il 2-1 su rigore) e Scavone. La terza forza del torneo Melfi passa a Castelluccio (ha accorciato parzialmente Barreiro) con il penalty di Suriano, Potenza e Periale. Cinquina del Montescaglioso al Latronico con la doppietta di Amodio (ha sbloccato il match dagli undici metri), Simone, Gambuzza e Ladogana. Il Real Senise è quinto solitario ma riesce soltanto a pareggiare: passa in vantaggio con il rigore di Tuzio, ma viene agguantato dal Paternicum con Lobosco. Muove la classifica anche il Pomarico che contro il Vela non va oltre il risultato ad occhiali. Tris dell'Elettra Marconia a Brienza (Spinelli nel finale) con il bis di Giannantonio e De Olivera. Il cambio di guida tecnica porta bene al Moliterno: il colpo di testa vincente di Sangiacomo permette di conquistare la prima vittoria del 2022 nello scontro salvezza contro il Ferrandina.

Biagio Bianculli