Oppido e San Cataldo frenano Così il Cds Matera vola a +3 e +6 - I AM CALCIO MATERA

Oppido e San Cataldo frenano Così il Cds Matera vola a +3 e +6

Sesta vittoria di fila per la capolista
Sesta vittoria di fila per la capolista
PotenzaPromozione

La marcia imperiosa della capolista Città dei Sassi Matera continua senza sosta e contro la Santarcangiolese arriva la sesta vittoria di fila. Oltre al tris rifilato ai giallorossi (aveva accorciato Appella su rigore) con Dobrozi, Varisco e Colamonaco, arrivano i risultati positivi dagli altri campo. Infatti Angelo Cristofaro Oppido e San Cataldo riescono soltanto a pareggiare e la squadra di Stigliano allunga ulteriormente il passo: +3 sugli altobradanici e +6 sui bellesi. Gli oppidesi vengono salvati dalla rovesciata di Mecca al 95' che permette di pareggiare al vantaggio del Viribus Potenza dopo appena 4' con Rago. I sancataldesi passano subito in vantaggio dopo 3' con D'Andrea, ma vengono ribaltati dall'Atletico Montalbano con Cipriano e Di Pierro, prima di trovare la rete del pari nella ripresa con Martinelli. Sorpasso al quarto posto mancato per il Tricarico: se lo tiene stretto l'Atella che impatta con Lombardi all'89' dopo il vantaggio firmato da Soldo. Ritrova il sorriso il Marmo Platano che supera con la doppietta di Glorioso il Peppino Campagna Bernalda. Colpi salvezza per Castrum Viggianello e Tito negli scontri salvezza di giornata. I mercurini impongono il poker al Miglionico (momentaneo pari di Battilomo) con doppio Cosentino, Laino e Di Paola. I melandrini battono per 5-4 il Libertas Montescaglioso (doppietta di Miraglia, Mastrodomenico e Palazzo) con la tripletta di Santangelo e il bis di Lo Tito. Ha riposato il Viggiano.

Biagio Bianculli