Tris di comunicati in casa Elettra Marconia: nuovi arrivi e conferme - I AM CALCIO MATERA

Tris di comunicati in casa Elettra Marconia: nuovi arrivi e conferme

Marconia
Marconia
MateraEccellenza

L’Elettra Marconia è lieta di annunciare il rinnovo della collaborazione sportiva con Andrea Suglia Giuseppe Marino. Suglia, con trascorsi tra Policoro e Real Metapontino, indosserà la maglia rossoblù per il terzo anno consecutivo. Suglia scalpita in vista delle prime gare ufficiali: “Riparto con entusiasmo e voglia di mettermi in gioco. L’Eccellenza è un campionato difficile, per cui occorrerà l’impegno di tutti per fare bene e toglierci tante soddisfazioni. La squadra è sicuramente rinforzata e questo fa ben sperare in ottica campionato”.

Marino, portiere, non vede l’ora di rindossare i suoi guantoni: “Inizio questa nuova stagione con grandi stimoli e voglia di fare, anche perché sarò affiancato da compagni di reparto molto giovani e desiderosi di affermarsi. Il nuovo preparatore ci fa lavorare con continuità e sicuramente una figura professionale dedicata migliorerà le nostre prestazioni. Ringrazio la società per avermi accordato fiducia per il terzo anno consecutivo e ora spetta a me dare il massimo per la squadra e per la città”.

Altro colpo poi nella casella acquisti: la società è lieta di annunciare l’ingaggio del difensore Luca Javier Layus. Nativo di Cordoba, classe 95’ con cittadinanza italiana, Layus ha mosso i suoi primi passi da calciatore nelle fila del River Plate de Villa Maria, per poi giocare a Mendoza e nell’Universitario de Villa Maria. Layus ha già iniziato ad allenarsi con l’Elettra: “Il lavoro sul campo è duro, specialmente in questa prima fase della stagione. Sicuramente il mio ambientamento è favorito dalla presenza in rosa di diversi giocatori italo-argentini, ma anche i ragazzi locali mi stanno aiutando tantissimo. Mi è sempre piaciuta l’idea di giocare in Italia e ora finalmente metto a disposizione del Marconia le mie qualità. Sono un difensore roccioso e combattivo, caratteristiche molto importanti per il campionato che andremo ad affrontare”.

UFFICIO STAMPA ELETTRA MARCONIA

Giovanni Colucci