Bernalda, Cipolla a IamCMT: "Per i play off dipende tutto da noi" - I AM CALCIO MATERA

Bernalda, Cipolla a IamCMT: "Per i play off dipende tutto da noi"

Cipolla, ph Savino
Cipolla, ph Savino
MateraCalcio a 5

Ha parlato ai nostri microfoni nel post gara di Bernalda Futsal-Orsa Viggiano il tecnico dei lucani, Francesco Cipolla. Queste le sue parole:

"L'atmosfera in settimana è stata strana, non ci aspettavamo una batosta simile dal Taranto. Con i ragazzi abbiamo parlato e ci crediamo, vogliamo onorare la maglia che indossiamo. Abbiamo preparato la gara con l'Orsa come se fosse una finale. Il contraccolpo psicologico c'è stato ma è stato gestito bene. Il Viggiano ha provato a metterci in difficoltà col portiere di movimento, sappiamo che Boschigia è molto forte in questo, ma siamo stati attenti. Play off? Ci penseremo tra qualche giorno. Volevo dire che è stato enfatizzato poco il lavoro fatto negli ultimi mesi, tante cose sono state date per scontate. Siamo una neo promossa, dopo sei partite questa squadra aveva sei punti ed era terzultima, poi tutto ciò che è stato fatto non è stato qualcosa di normale. Dobbiamo provare a vincere a Bovalino per andare davanti a loro. Contro il Bovalino ho sentito delle frasi che non mi sono piaciute, ho sentito cose sulle quali non sono d'accordo. Con i ragazzi abbiamo deciso che dobbiamo farlo per noi, per le famiglie e per la maglia che indossiamo. L'ultima partita dipende tutto da noi. Futuro? Ora penso all'ultima partita, se riesco a portare la società ai play off li giocheremo al massimo, poi torno a casa perché prima di prendere decisioni devo parlare in famiglia. Bernalda è una piazza che mi piace, sicuramente parlerò con la dirigenza che merita tutto il mio rispetto perché me ne ha dato tanto".

Giovanni Colucci