Calcio materano, Petraglia apre a progetto comune: “Pronto al dialogo” - I AM CALCIO MATERA

Calcio materano, Petraglia apre a progetto comune: “Pronto al dialogo”

Petraglia, ph Savino
Petraglia, ph Savino
MateraEccellenza

È stato l’ospite della quarta puntata di Cross il presidente del Grumentum Matera, Antonio Petraglia. Tramite la nostra trasmissione è arrivato il messaggio di apertura verso le società che popolano il panorama calcistico della città dei Sassi, di seguito trovate le parole del Petraglia trascritte integralmente: 

“Il mio obiettivo quest’anno era farmi valutare, farmi conoscere alla piazza, essere giudicato dai modi. Io non vengo e mi approprio senza chiedere il permesso a nessuno del nome di Matera, io voglio chiamarmi Matera ma voglio che lo devono volere i tifosi, non devo decidere solo io. Di qui dico un’altra cosa, riferendomi anche alle altre compagini materane, tutte con pari dignità: sia chiaro che gli ultimi siamo noi, noi siamo gli ospiti. Io mi accomodo tra gli ultimi, però volentieri prendo il volante e nei prossimi giorni mi farò portatore di un incontro tra noi, il Cittá dei Sassi e il Matera Calcio 2019. Questi ultimi già li ho conosciuti, so che rappresentano la parte calda del tifo biancazzurro, so che sono persone eccezionali, passionevoli. Dobbiamo fare in modo di creare un progetto unitario, non ha senso avere frammentazioni, noi la città la dobbiamo unire e non dividere, non ci devono essere concorrenze. Dobbiamo studiare il modo, articolarci insieme. Poi abbiamo un bacino di settore giovanile come città fantastico, che ha grande fama al di fuori della nostra regione. Quindi dobbiamo dialogare per sviluppare un progetto comune, io sono a completa disposizione”.

CLICCA QUI PER RIVEDERE LA PUNTATA DI CROSS

Giovanni Colucci