Tegola CMB Matera: altro infortunio, non c'è pace per i biancazzurri - I AM CALCIO MATERA

Tegola CMB Matera: altro infortunio, non c'è pace per i biancazzurri

Wilde, ph Savino
Wilde, ph Savino
MateraSerie A C5

Una visita al Santuario di Picciano alle porte di Matera sarebbe sicuramente utile al CMB per cercare di spezzare la maledizione infortuni che affligge la squadra di Nitti da inizio campionato. Di certo il giocare ogni tre giorni non agevola i muscoli dei calcettisti e la ripresa dopo una partita non è mai completa, così da inizio anno il tecnico biancazzurro non ha mai avuto al completo il suo roster per giocarsi le proprie chance in vetta alla classifica della regular season della Serie A.

Dopo i lunghi infortuni di Isi e Ramon, rientrati settimana scorsa ma con ancora qualche acciacco, e dopo aver perso Well da più di un mese (prossimo al rientro), Nitti ha dovuto rinunciare nelle ultime due partite anche a capitan Cesaroni. E dalla trasferta di Mantova, la tegola che non ci voleva: per il vice-capocannoniere del campionato Wilde si teme una lesione muscolare. Questo lascerebbe presagire uno stop di almeno un mese, col CMB Matera che perderebbe il suo bomber nel momento topico della stagione e a pochi giorni dalla super sfida contro Pesaro. La speranza è che la squadra possa presentarsi al completo se, come si spera, si raggiungeranno i play off Scudetto. A quel punto giostrare le forze sarà fondamentale per esprimere tutto il proprio potenziale. 

Giovanni Colucci