CMB Matera, Auletta: "Dalla Regione ci mancano 4 anni di contributi" - I AM CALCIO MATERA

CMB Matera, Auletta: "Dalla Regione ci mancano 4 anni di contributi"

Auletta, ph Savino
Auletta, ph Savino
MateraSerie A C5

Ha parlato al Quotidiano del Sud il presidente del CMB Matera, Rocco Auletta. Ai colleghi del giornale ha raccontato dei contributi che mancherebbero da anni da parte della Regione Basilicata: “Nel mio bilancio, da ormai quattro anni, - ha detto Auletta - c’è una voce in passivo e si tratta del mancato introito della contribuzione regionale. Facendo noi trasferta in giro per tutta l’Italia, ho sempre messo il budget al massimo, ovvero 28 mila euro. Ad oggi, però, mi mancano circa 120 mila euro, soldi che per una società come la nostra sono vitali. Il 27 novembre scorso è stato approvato il Programma Regionale Triennale, ma le nostre somme non sono state messe a disposizione. Anzi, da parte della Regione c’è il silenzio assoluto. Spero che al più presto qualcosa si muova, anche perché prima dell’inizio del campionato siamo stati ricevuti con altre società in Regione, ma di quei discorsi non abbiamo visto nulla di concreto”.

Da parte del Comune di Matera, invece, le cose non vanno meglio: “Ci avevano assicurato dei lavori alla tecnostruttura - prosegue il patron del CMB - che però non sono stati fatti. Su tutti, l’installazione del deumidificatore. E’ qualcosa di essenziale per noi, perché senza di essi rischiamo di perdere le gare a tavolino per via della condensa che si crea sul parquet. In questa fase pandemica c’è poca gente nell’impianto perché si gioca a porte chiuse, ma con la presenza del pubblico avremmo già perso le gare a tavolino”. 

Giovanni Colucci