E. Marconia, Quinto a IamCMT: "Ci rimettiamo alle decisioni della LND" - I AM CALCIO MATERA

E. Marconia, Quinto a IamCMT: "Ci rimettiamo alle decisioni della LND"

Gianluigi Quinto, Elettra Marconia
Gianluigi Quinto, Elettra Marconia
MateraEccellenza

La nostra redazione ha raccolto le dichiarazioni di un altro dirigente presente in videoconferenza con il CR Basilicata e il presidente Rinaldi, ovvero Gianluigi Quinto dell'Elettra Marconia che ringraziamo per la gentilezza e la tempestività nella risposta. Queste le sue sensazioni, trascritte integralmente: 

"Un plauso innanzitutto al comitato e al presidente Rinaldi per l'organizzazione della video riunione, volta a cercare il confronto con le varie società e nel contempo a trasferire informazioni circa l'orientamento della LND in questo periodo. Tutti noi abbiamo il desiderio di ripartire perché giocare a calcio fa parte del nostro DNA, è chiaro che le società che hanno investito di più per obiettivi importanti hanno un interesse ancor maggiore. Il pensiero comune è andato alla tutela dei tesserati e alle misure di sicurezza. L'obiettivo è attendere e verificare i numeri per ripartire in sicurezza, se si potrà, attraverso un protocollo che prevede l'utilizzo di tamponi settimanali per evitare il diffondersi del contagio. Ritengo che da marzo in poi saremo in grado di capire cosa succederà, tramite il Governo e la LND. Noi ci rimettiamo nelle loro mani e attendiamo fiduciosi, sperando che la pandemia ci possa far ripartire. Noi dell'Elettra Marconia, come ha dichiarato il presidente Borraccia alla vostra redazione la scorsa settimana, non ci faremo trovare impreparati. Se dovessimo ripartire da marzo saremo in grado di ripartire per onorare il campionato di Eccellenza che tanto abbiamo atteso".

Giovanni Colucci

Leggi altre notizie:ELETTRA MARCONIA Eccellenza