Pomarico, il portiere Mevoli a IamCMT: “Fateci giocare!” - I AM CALCIO MATERA

Pomarico, il portiere Mevoli a IamCMT: “Fateci giocare!”

Mevoli, ph Savino
Mevoli, ph Savino
MateraEccellenza

Tutta la voglia di far rotolare quel "dannato” pallone sul campo da gioco nelle parole del portiere del Pomarico Stefano Mevoli, classe 2001 che alla nostra redazione ha voluto mandare un messaggio da condividere con tutto il mondo dilettantistico. Queste le sue parole, alle quali ci associamo con la speranza che davvero tutto il movimento possa tornare a respirare, con le giuste precauzioni: 

“Credo che sia giusto che anche noi dilettanti riprendessimo con le giuste precauzioni e che non fossimo abbandonati a noi stessi. Mi auguro che il governo si faccia vivo anche nei nostri confronti, perchè per la maggior parte di noi questo è uno svago di fine giornata di studio e/o lavorativa, ma altri miei compagni ci vivono col pallone tra i piedi. Credo che all'aperto le probabilitá di contagio siano minime, oltretutto con queste restrizioni non si fa altro che mancare di rispetto a presidenti, tecnici e sponsor che investono tutte le loro energie e denaro per permettere che il pallone rotoli in tutti i campi dei paesi italiani e personalmente viene da piangere, perchè penso che la maggior paete delle societá ad inizio abbiano investito sul rispetto dei protocolli ed ora si vedono fermate all'improvviso con il rischio che non abbiano più denaro sufficiente per ripartire. Siamo sportivi anche noi e come i professionisti anche noi rispetteremo le regole e i protocolli. Fateci tornare a giocare“. 

Giovanni Colucci

Leggi altre notizie:POMARICO Eccellenza