CMB Matera, Cesaroni: "Poco tempo per festeggiare, c'è il Genova" - I AM CALCIO MATERA

CMB Matera, Cesaroni: "Poco tempo per festeggiare, c'è il Genova"

Cesaroni contro Aniene, ph Savino
Cesaroni contro Aniene, ph Savino
MateraSerie A C5

Ha parlato subito dopo la fine del match vinto contro Aniene per 7-2 il capitano del CMB Matera, Paolo Cesaroni. Queste le sue parole: 

"Una vittoria che ci voleva per iniziare bene il girone di ritorno, anche se sappiamo che ci manca il recupero con Mantova. Nel secondo tempo, sopratutto all’inizio, loro hanno spinto di più, erano sotto di risultato e abbiamo subito il gol. Abbiamo gestito bene la loro sfuriata e alla prima occasione abbiamo rifatto gol, aumentando nuovamente il distacco. Abbiamo mostrato buona fluidità, li abbiamo studiati molto durante la settimana, giocavano molto sul pivot, quindi abbiamo provato a fargli impostare il gioco dal basso cercando di recuperare palloni. Non abbiamo tempo di festeggiare perché abbiamo una trasferta lunga a Genova tra tre giorni (ieri, ndr), quindi dobbiamo rimetterci a lavorare".

Giovanni Colucci