Libertas Montescaglioso, Locantore: "Questo ko ci renderà più forti"

Il presidente Locantore
Il presidente Locantore

"Partita strana. Le colpe sono tutte nostre. Anche se i rigori sono sembrati molto generosi per non dire inesistenti, l’ha visto solo l’arbitro. Ma questo è il calcio". Il presidente Nino Locantore è visibilmente amareggiato, ma sa che bisogna guardare avanti, confidando nella forza del gruppo. Sulla pagina Facebook del club biancoceleste queste sono le sue parole: "La partita è andata storta. Non iniziamo a parlare di nomi o a fare discorsi che in questa fase della stagione non servono. Le somme le tireremo alla fine e vedremo dove siamo arrivati. Non abbiamo mai rischiato niente. Hanno perso anche altre squadre, a conferma che in questa Prima categoria può capitare a tutti".

"Non è successo niente. E’ un schiaffo che ci fa diventare più forti. Ci vuole di più lo sappiamo, ci sono giocatori che stanno entrando in condizione. C’è tempo per rifarci. Giocare senza tre elementi come Cifarelli, Mangia e Carriero,è dura. Io ho ringraziato i ragazzi. Il primo rigore è qualcosa di incredibile. Però non dobbiamo pensare ad altro. La colpa è solo nostra e dobbiamo guardare avanti. Nel calcio sono fondamentali le motivazioni e noi ne abbiamo da vendere. Anzi da questo momento si sono raddoppiate"

Fonte: LibertasMontescaglioso

Francesco Curreri

Leggi altre notizie:LIBERTAS MONTESCAGLIOSO