Andrisani nega Lamberti rilancia: la trattativa per il Matera è aperta

Rosario Lamberti
Rosario Lamberti

Il comunicato del Matera, diffuso agli organi di stampa questa mattina, era stato chiaro: "Il Presidente del Matera Calcio, Nicola Andrisani, smentisce categoricamente le notizie diffuse da alcuni organi di Stampa secondo i quali sarebbe stato fissato a breve un appuntamento con il signor Rosario Lamberti, da Avellino". Squadra e ambiente teso alla gara di domani contro il Bisceglie, nessun'altra distrazione.

E se fosse l'ultima partita del presidente Andrisani quella in terra pugliese? La notizia l'ha rilanciata in realtà lo stesso Lamberti, giornalista campano, che nella sua trasmissione quotidiana, la striscia "Dentro la Notizia", in chiusura ha saluto i telespettatori annunciando una sua imminente partenza per Matera. Una fandonia? Difficile credere che sia una bugia visto che Lamberti ci ha sempre messo la faccia negli accadimenti degli ultimi mesi, esponendosi anche coi tifosi ad un incontro pubblico con Vitantonio Ripoli, accusato dall'irpino, di non aver mai voluto la cessione del club ad un gruppo di imprenditori fuori Matera.

Quindi a questo punto sembra probabile che, passata veramente la trasferta di Bisceglie, Andrisani e Lamberti possano veramente trovarsi attorno ad un tavolo per discutere o la cessione del club, ma questo Andrisani lo farebbe soltanto a certe garanzie, o l'ingresso degli imprenditori di Avellino nel management del Matera Calcio. Nelle prossime ore se ne saprà di più, per ora una cosa sola accomuna i due dirigenti: il tifo per Scaringella e compagni, chiamati a fare punti per risollevarsi in campionato. Con un presidente o un altro, non importa: la classifica domenica dovrà vedere il Matera a 6 punti. A tutti i costi.

Francesco Curreri