"Dispiaciuto per la sconfitta a tavolino", parla il portiere Ioime

Ioime
Ioime

La squalifica in Coppa Italia di Serie D comminata nella passata stagione a Raffaele Ioime decide la sfida di Coppa Italia tra Matera e Potenza. Dopo l'1-1 ottenuto sul campo, è stato il Giudice Sportivo a decretare il ko a tavolino dei biancoazzurri, condannati allo 0-3 per aver schierato in campo l'estremo difensore, che era squalificato, lo scorso anno numero uno del Picerno. "Inutile dire che mi sento in colpa e dispiaciuto per la sconfitta a tavolino. Mi sento in colpa per questi ragazzi, per i miei compagni che ieri hanno sputato sangue in campo - commenta il portiere Ioime su Facebook - Grazie a tutti quelli che ci sostengono, mi dispiace anche e soprattutto per loro".

Francesco Curreri