Calciomercato LIVE

Il comunicato dei Bad Boys Ferra su aggressioni a Sant'Arcangelo

Gli ultras hanno riportato un comunicato
Gli ultras hanno riportato un comunicato

Durante i sei minuti di recupero finale della gara al secondo minuto di recupero si crea tensione in campo, i giocatori di casa nonostante il doppio vantaggio a pochi minuti dalla fine creano scompiglio in campo e tensione con falli pericolosi e calci a gioco fermo, sulla tribuna vola qualche parola che in un attimo fa scaturire il putiferio. Noi, 5 ultras (tra cui una ragazza), una decina di genitori dei calciatori (tra cui due signore) e i dirigenti della squadra giunti a Sant'Arcangelo per seguire e sostenere il nostro amato Ferrandina Calcio, veniamo aggrediti da tutta la tribuna (circa 200) compreso qualche pseudo tifoso della squadra di casa con spinte e calci colpendo anche una signora. Nonostante l'inferiorità numerica rispetto al pubblico di casa riusciamo a difenderci bene, difendendo il nostro materiale ultras e uscendo illesi dallo stadio, grazie anche all'intervento di qualche cittadino per bene e del presidente della Santarcangiolese. L'arbitro fischia la fine della gara al secondo minuto di recupero nonostante i sei concessi, i giocatori del Ferrandina stavano per salire in tribuna per placare gli animi, ormai impossibile continuare la gara.Gesti da infami e vigliacchi (le donne non si toccano!!) che sicuramente a Ferrandina non dimenticheremo, rovinano una domenica di sport a partita ormai conclusa. Le domande che ci poniamo sono: Perché nessuno ne parla? Perché le forze dell'ordine non sono intervenute come dovevano e dichiarano di non aver visto nulla?! Perché quando succede qualcosa a Ferrandina nel nostro Santa Maria veniamo subito colpiti da denunce e daspo?? Noi, Bad Boys Ferra, in sei anni abbiamo avuto segnalazioni, abusi di potere, denunce e daspo per sostenere la nostra squadra del cuore!!

NONOSTANTE QUESTA REPRESSIONE, NOI NON MOLLEREMO, CONTINUEREMO A COMBATTERE PER PORTARE AVANTI E DIFENDERE IL NOSTRO IDEALE!ULTRAS LIBERI! SENZA PADRONI!

Comunicato Bad Boys Ferrandina

La Redazione