Rotunda Maris e Policoro, prove d'intesa: ma su quali basi?

Salvatore Silvestri
Salvatore Silvestri

Quella che sembrava soltanto una voce, un pettegolezzo detto a mezza bocca, pare nelle ultime ore diventare una certezza. Rotunda Maris e Policoro potrebbero congiungersi per dare vita ad un grande polo sportivo che possa regalare alla costa ionica soddisfazioni importanti, sia in Eccellenza, con il titolo conquistato da Tomaselli e compagni, che col settore giovanile visto che Policoro e' senza dubbio il bacino piu' ricco della zona metapontina su cui costruire le fortune delle categorie agonistiche.

L'artefice di questo possibile accordo potrebbe essere Salvatore Silvestri, imprenditore di Policoro ma in questa stagione vicepresidente del Rotunda Maris: Silvestri, insieme al patron policorese Ripoli, starebbe ragionando su pro e contro di questo matrimonio, considerando che si dovra' poi scegliere l'allenatore a cui affidare la causa sportiva del neonato sodalizio. Nelle prossime ore tenteremo di saperne di piu'.

Francesco Curreri