Prima B: sul podio 2 calabresi Poi 1 campano e 1 materano in ex aequo

I calabresi Favieri e Sarro
I calabresi Favieri e Sarro

Nessun calciatore della provincia di Potenza è sul podio dei amrcatori della Prima Categoria girone B. I primi due "potentini" li ritroviamo in quinta posizione addirittrua in coabitazione: sono Antonio Olivieri dell'Atletico Lauria (due anni fa capocannoniere del girone centromeridionale della terza categoria lucana co 25 realizzazioni) e Daniele Molletta del Tramutola a quota 19 (con la rete di ieri a Roccanova ha superato il record di 18 reti due stagioni fa a Paterno). Nei primi due gradini del podio ci sono due calabresi ad occupare la classifica cannonieri. Sono i "cosentini" Raffaele Favieri dell'Atletico Lauria con 33 reti da Praia a Mare e Andrea Sarro del Castelluccio con 22 da Belvedere Marittimo (in totale 26 gol fatti in 19 partite contando anche la prima parte di stagione in Calabria). In terza posizione c'è un ex aequo. L'eterno Giuseppe Salamone, "salernitano" da Caselle in Pittari, che da dicembre a ieri ha vestito la maglia del Lu Tito dopo l'esperienza nel massimo campionat regionale con il Latronico e il "materano" Marco De Paola dell'Atletico Montalbano, che hanno chiuso a 21 reti.

Biagio Bianculli