Premio Franco Mancini: il migliore tecnico della Seconda Categoria?

Gino Castiello, Commissario AIAC Lucania
Gino Castiello, Commissario AIAC Lucania

Nato su impulso del Consiglio direttivo nazionale AIAC, in collaborazione con il Commissario Aiac Lucania, Gino Castiello, il premio “Franco Mancini” ha questo nobile scopo, quello di creare un punto d’incontro per coinvolgere tutti i tecnici tesserati in Basilicata e nella provincia di Matera sotto un’unica grande famiglia, quella dell’Associazione Italiana Allenatori Calcio.

In quest’ottica infatti la stessa associazione, presieduta da Renzo Ulivieri, ha ultimamente moltiplicato gli sforzi per migliorare le strutture periferiche presenti nel territorio nazionale, come quella di Matera e Potenza che, dal momento della loro creazione, nonostante l’organo regionale fosse sottoposto a commissariamento, hanno sempre continuato a dare supporto ed assistenza ai propri tesserati.

Grazie ad una attività coordinata quindi col Commissario Castiello, la delegazione di Matera ospiterà il prossimo 16 giugno questo premio speciale che prevedrà due incontri sul campo, uno con Paolo Favaretto e l’altro con Michele Baldini, per poi premiare tutti i tecnici che si sono distinti per capacità tecniche e umane dall’Eccellenza alla Seconda Categoria, con una menzione speciale per quelli di Settore giovanile e Calcio a 5.

Francesco Curreri