Dentro la crisi del Matera - Il taglio di Strambelli, quanto pesa?

Il taglio di Strambelli Ph@sololecce
Il taglio di Strambelli Ph@sololecce

21 marzo 2018: il Matera perde la sfida infrasettimanale contro la Juve Stabia e, al rientro in terra lucana, decide di mettere alla porta quattro giocatori, epurati per volere della dirigenza. Senza alcuna motivazione ufficiale da parte del club, su Angelo, Giovinco, Stendardo e Strambelli ricadono le accuse più disparate: quella più accreditata sarebbe legata alla questione stipendi e contributi (situazione su cui conosciamo già le indagini della Procura Federale). 

Cosa avrebbero fatto i quattro epurati? Tra le voci che si rincorrono nella città dei Sassi ci sarebbe quella che vedrebbe il club di patron Columella arrabbiato con questi tesserati causa i comunicati diffusi all'AIC, l'Asssociazione Italiana Calciatori. In particolare, la goccia che avrebbe fatto traboccare il vaso, potrebbe essere stato l'ultimo dei due comunicati, quello diffuso agli organi di stampa proprio nel giorno della sfida contro la Juve Stabia. Tempismo errato o poca delicatezza e sensibilità nei confronti della stessa squadra?

Sta di fatto che, da quella trasferta, i quattro "senatori" sono alla porta. Da allora il Matera ha disputato tre partite, una vittoria (sul Bisceglie) e le ultime due sconfitte consecutive con Trapani e Rende. In questo periodo la squadra, che non ha mai perso lo spirito agonistico, figlio del carattere del proprio allenatore Auteri, è apparsa però meno "bella" del solito, un'involuzione tecnica e qualitativa data dall'assenza di calciatori importanti, vedi Dugandzic, e dal taglio di un calciatore come Nicola Strambelli.

Il calciatore barese, capace di esprimersi bene in mezzo al campo ed in attacco, sembra essere l'assenza più importante nello scacchiere materano in questo finale di stagione: quattro gol, tre assist, 24 gare stagionali (22 in campionato e 2 in Coppa Italia), con una media di 78' giocati a partita. Non c'è dubbio che, senza i problemi extra campo, il giocatore pugliese sarebbe titolare fisso in questo finale di stagione. 

Possibile che possa essere reintegrato nella rosa? Mister Auteri ne avrebbe un disperato bisogno e per i tifosi sarebbe sicuramente una gioia rivederlo in campo. Possibile che la società non riesca a ripensare alla decisione presa? O è proprio Strambelli il problema? 

Francesco Curreri