Calciomercato in tempo reale

Corado, niente paura: "A Matera per vincere il campionato"

Corado, ph Veglia
Corado, ph Veglia
- 41020 letture

Non usa giri di parole Gaston Corado per spiegare a La Gazzetta del Mezzogiorno il perché della sua scelta Matera. Queste le parole dell'attaccante argentino: "La squadra è nuova, della vecchia guardia ne son rimasti in quattro-cinque appena. Perciò non è semplice far funzionare da subito il collettivo. Auteri propone un gioco che in pochi attuano. Mi riferisco al suo 3-4-3, un sistema di gioco bello e offensivo che significa anche esser proprietari della partita. Detti i tempi e non devi aspettare l'avversario. Ci serve del tempo, dobbiamo conoscerci di più. In ogni caso non è semplice trovare spazi contro avversari chiusi. Tutti mi dicevano che andando al Matera avremmo avuto una partenza a rallentatore. E' un classico delle squadre di Auteri. Poi nel tempo i suoi giocatori diventano devastanti a suon di gioco e, sopratutto, di risultati. Non mi dimentico che l'anno scorso perdemmo 4-2 con la Casertana a Matera. Erano primi in classifica. Io sono qui per andare molto lontano, voglio vincere il campionato. Proprio per queste ragioni ho accettato la sfida". 

Giovanni Colucci