Golubovic fra duri allenamenti e i Sassi di Matera: "Che atmosfera!"

Adnan Golubovic, ph Domzale FC
Adnan Golubovic, ph Domzale FC
- 33432 letture

Intervistato in esclusiva dalla nostra redazione, il portiere sloveno classe 1995 del Matera, Adnan Golubovic, si lascia andare ad una lunga intervista in inglese sulle sue prime impressioni in Italia e sulla sua nuova squadra, con qualche aneddoto su mister Auteri e le normali difficoltà che sta trovando a livello linguistico nell'attesa di imparare l'italiano (sul quale già si sta adoperando). Ecco di seguito l'intervista (traduzione a cura di Michela Ruscigno):

Prima esperienza in Italia, perché Matera e quali aspettative hai?

Prima di firmare il contratto con il Matera ho parlato con alcuni amici che avevano giocato in Italia, sempre in Serie C, e loro mi hanno detto che Matera era un'occasione buona per me: per gli allenamenti dei portieri, anche se sono duri, e per la buona atmosfera, di cui sono rimasto subito impressionato. Quindi ho accettato. Spero di fare una buona stagione, faremo le cose con calma, la squadra credo sia buona;

Conoscevi già mister Auteri e quale impressione ti sta dando?

Si, lo conoscevo. Io e il mister non parliamo molto in allenamento perché non parlo ancora italiano. Posso dire, però, che quando sono arrivato in Italia ho avuto un problema e il mister mi ha aiutato molto, e per questo voglio ringraziarlo. Sul campo ci stiamo allenando duramente e saremo pronti per il campionato, ne sono sicuro;

Quale dei tuoi compagni ti sta impressionando di più in allenamento?

Tutti sono ottimi giocatori e compagni. Quello che mi sta impressionando di più è il sinistro di Nicola Strambelli e la sicurezza di Mattera;

Quale obiettivo personale hai per la nuova stagione?

Voglio fare progressi sul campo, allenarmi duramente e, ovviamente, imparare l'italiano il più velocemente possibile. Mi auguro, insieme ai miei compagni, di fare una grande stagione;

Hai conosciuto il presidente Columella?

Non ci siamo incontrati più di tanto ma, a primo impatto, posso dire che è una brava persona. Voglio giocare al massimo per dimostrargli di essere un valore aggiunto per la squadra;

Per finire, hai già mangiato il pane di Matera o qualche altro prodotto tipico? Cos'è che ti sta piacendo di più della nostra città? 

Non ho ancora provato nulla perché nell'ultimo periodo ho avuto problemi di stomaco, recupererò a breve. Mi piacciono davvero tanto i Sassi, sono magici. Non vedo l'ora di avere con me i miei amici e la mia famiglia per vivere insieme l'atmosfera di questa città;

Grazie mille per la tua disponibilità Adnan, ci vediamo al XXI Settembre!

Grazie a te amico, ci vediamo presto e Forza Matera.

© Riproduzione Riservata – Ne è consentita esclusivamente una riproduzione parziale con citazione della fonte corretta I Am Calcio Matera.

Giovanni Colucci